le mie opinioni su Star Trek XI

Ora si può parlarne.. perchè è stato visto.

Cosa mi è piaciuto:
l’ambientazione, i set e la Nave stellare Enterprise, vederla dalla navetta nell’ Hangar spaziale è stato da mozzare il fiato.
L’apparato tecnologico della Nave stellare Enterprise è stato reso con efficacia, nessun imbarazzo dal fatto che sia più moderna come design.  I controlli manuali ci sono ancora , ma è strano vedere che somigliano ad un video game.

Il dualismo Kirk e Spock è stato reso con efficacia, la tecnica di provocazione Kirk è sempre efficace sin dai tempi della TOS.

Battuta migliore: Sollevato da terra per il collo  da un luogotennete Romulano che lo giudicava flaccido e debole, Kirk tentava di dirgli qualcosa. Il Romulano lo scherniva affermando con un sorrisetto sadico che ” non riesci nemmeno a parlare, cosa mi vuoi dire?” Kirk allora, che ha preso l’arma del Romulano riesce a sparare con essa e mentre sta cadendo a terra ” Ho la tua pistola!”
La divisa dei cadetti è molto graziosa.

Cosa non mi è piaciuto:
La colonna sonora, sembra slegata dalle azioni che stava commentando e non aveva il sentore di esser epica.

La fretta.. una specie di giostra impazzita che rotea vorticosamente… veloce….. forse fast and furious?

La fotografia a volte virava troppo sui toni freddi, modello 300 per capirci.

Il doppiaggio italiano: sono finiti i tempi dei bravi doppiatori. Il doppiaggio italiano è morto, lunga vita al doppiaggio italiano! Spock da vecchio che biascica proprio non si può sentire!

L’assoluta assurdità scientifica della premessa, una supernova esplodente che spazza via solo un pianeta e la fantomatica materia rossa che può tutto come un balsamo dei tempi antichi, misteriosa e non si sa come cavolo fa a funzionare… diciamocelo, fantascienza di serie C

Sul film…………

Una nuova era.. un nuovo inizio… un pianeta costituente della Federazione spazzato via… un popolo ridotto all’estinzione….. ( forse )… i Capitani sono sempre capitani e la Flotta è ancora una organizzazione di esplorazione e di difesa… non male come premessa :-)

La Flotta ne esce vigorosa come sempre, nessun cedimento e forse il Capitano Pike non farà quella triste fine sul pianeta Talos.

Un Canon tutto nuovo da riscrivere…. auguri per gli autori! 43 anni di storie e di time line buttata!

Ma il film è buono, è adatto alla gente giovane di oggi, il 2009 è l’anno dell’astronomia, mi piace pensare che molti si avvicineranno a questa scienza grazie a Star Trek, come fu l’epoca degli ingegneri ai tempi della Tos!

Ad ogni modo,  Star Trek per come lo abbiamo visto noi, è morto.

Share on Facebook
Questa voce è stata pubblicata in Notizie varie e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento